Category: Software

Biglietteria On Line (backend)

Funzionalità particolari

Liberare i posti di un biglietto non annullabile o rimborsabile per poterli rivendere.

Una volta individuato la prenotazione o il/i biglietti con un qualsiasi metodo di ricerca, entrare premendo il tasto rotellina e dopo aver selezionato i biglietti premere il bottone “Sospendi Biglietti“. Verranno liberati i posti, ma resteranno attivi contabilmente

Ricerca

Selezione biglietti

Sospendere i biglietti

Come si può notare il posto n. 2 è stato liberato ed è vendibile

Liberare i posti fissi di una corsa

Se in una corsa a lunga percorrenza sono stati bloccati alla prenotazione alcuni posti da riservare agli autisti e per un qualsiasi motivo è necessario liberarli, procedere come segue:

  • Tabelle
  • Linee
  • Premere il tasto rotellina sulla linea
  • premere il tasto “Corse”
  • Selezionare la corsa sulla quale liberare i posti
  • Cancellarli come mostrato nell’immagine (premere la crocetta accanto al n. posto da liberare)

Biglietteria on line

ACCESSO ALLA BIGLIETTERIA (RIVENDITE))

Per accedere al programma di prenotazione ed emissione biglietti internet andare al seguente indirizzo:

https://vostrodominio/backend per Amministrazione e Rivendite

https://vostrodominio/it per il booking (privati)

  1. Cliccare sulla figura
Immagine che contiene schizzo, uccello, bianco e nero

Descrizione generata automaticamente

2. scegliere la lettera R (Rivendita)

Immagine che contiene testo, schermata, Rettangolo, design

Descrizione generata automaticamente

Lo user e la password a Voi assegnati saranno temporanei e verranno comunicati solo per il primo accesso

Per garantire il maggior grado di sicurezza, è OBBLIGATORIO modificare la password IMMEDIATAMENTE.

MODIFICA PASSWORD

  1. Nella Homepage cliccare sulla voce “Utenti” presente nella barra delle funzioni in alto
  2. Nella pagina Utenti cliccare sulla rotellina tutta a destra dell’utente 
Immagine che contiene testo, schermata, linea, numero

Descrizione generata automaticamente
Immagine che contiene testo, schermata, software, Icona del computer

Descrizione generata automaticamente
  1. Si aprirà la maschera DETTAGLI UTENTE dove inserire due volte la nuova password scelta, e al termine cliccare su “Conferma”

CREAZIONE NUOVO UTENTE 

Se volete utilizzare più postazioni di accesso allora,

  1. Nella Homepage cliccare sulla voce “Utenti” presente nella barra delle funzioni in alto
  2. Cliccare sulla voce “Nuovo Utente” 

Immagine che contiene testo, Carattere, linea, schermata

Immagine che contiene testo, schermata, numero, software

Descrizione generata automaticamente

  1. Nella maschera che si apre inserire i dati del nuovo utente: nome, cognome Username Password e di nuovo Password per conferma e al termine cliccare su “Conferma”

Consigliamo di memorizzare a parte le credenziali create che serviranno per entrare nel programma

EMISSIONE BIGLIETTI 

  1. Nella barra delle funzioni cliccare su “Biglietteria” e nel menù a tendina su “Prenotazioni” 
  2. Si apre la pagina “Gestione Prenotazioni” e in questa cliccare su “Nuova Prenotazione”
Immagine che contiene testo, schermata, Carattere, numero

Descrizione generata automaticamente
  1. Si apre la pagina sotto raffigurata dove scegliere dal menù a tendina la “Modalità” di prenotazione: “Per destinazione” oppure “Per data”.

Immagine che contiene testo, software, schermata

Descrizione generata automaticamente

Suggerimento: l’opzione “Per destinazione” risulta più rapida 

  1. Nella maschera successiva inserire tutti i campi richiesti come da immagine che segue
  1. Una volta selezionata la fermata di discesa si apre sotto la seconda parte della maschera nella quale:
    1. Nel caso di biglietto di corsa semplice digitare il numero di biglietti per tipologia di tariffa
    2. Nel caso di biglietto di andata e ritorno selezionare la data, l’orario / fermata di salita e fermata di discesa poi digitare il numero di biglietti per tipologia di tariffa

Immagine che contiene testo, software, numero, Icona del computer

Descrizione generata automaticamente
  1. Una volta inseriti il numero dei passeggeri cliccare sul tasto “Continua” 

Immagine che contiene testo, schermata, numero, software

Descrizione generata automaticamente

  1. Si aprirà la schermata di inserimento dati anagrafici e scelta dei posti (come da immagine sottostante):
    nella sezione “DATI PRENOTAZIONE” (SULLA DESTRA)
    sono obbligatori: NOME / COGNOME e TELEFONO CELLULARE di chi viaggia;
    sono facoltativi: email, lingua e note
  2. Selezionare i posti sulla piantina bus (quelli che si illumineranno di verde sono i posti selezionati mentre quelli illuminati di blu sono quelli ancora disponibili
  3. Una volta completata la scelta dei posti cliccare sul tasto “Conferma” in basso sulla destraImmagine che contiene testo, schermata, numero, software

Descrizione generata automaticamente
  1. si aprirà la schermata seguente e se non ci sono altri biglietti/ nuove prenotazione da aggiungere cliccare sul pulsante “Vai Al Pagamento”

Immagine che contiene testo, schermata, Carattere, design

Descrizione generata automaticamente

  1. si aprirà la seguente schermata riepilogativa “Dettagli Prenotazione” dove si potrà controllare la prenotazione appena eseguita e nel caso modificare ancora i seguenti campi: Nome, Cognome, Telefono, Mail, Note:
    1. se si modifica uno o più di questi campi, dopo la modifica cliccare su “Conferma”
    2. se non si deve cambiare alcun campo, cliccare su “Pagamento”Immagine che contiene testo, schermata, numero, Carattere

Descrizione generata automaticamente
  1. Una volta cliccato su “Pagamento si aprirà la seguente schermata nella quale va cliccato il pulsante “Diretto”  oppure “Carta di Credito” (dipende dagli accordi)

Pagamento diretto

Immagine che contiene testo, schermata, design

Descrizione generata automaticamente

  1. Si aprirà la seguente schermata su cui andrà cliccato nuovamente su “Conferma”

Immagine che contiene testo, schermata, Carattere

Descrizione generata automaticamente

Pagamento con carta di credito

Inserire i campi richiesti e cliccare su “Pagamento”

Verrà mostrata la seguente maschera di autorizzazione alla transazione

  1. Ora sarà possibile stampare i biglietti digitando sul pulsante “Stampa”

Immagine che contiene testo, schermata, numero, Carattere

Descrizione generata automaticamente

  1. Cliccare il pulsante “Visualizza” per visualizzare il biglietto

Immagine che contiene testo, schermata, Carattere, Rettangolo

Descrizione generata automaticamente

  1. Verrà generato un biglietto come quello seguente (nel caso in cui venga acquistato un biglietto di andata e ritorno i biglietti saranno due, uno per l’andata e uno per il ritorno)

Se previsto sulla corsa, verranno inoltre generati i tagliandi da applicare ai bagagli (anche in questo caso se trattasi di viaggio di andata e ritorno verranno generati due tagliandi)

Per la stampa del biglietto occorre utilizzare comuni fogli bianchi formato A4.

USCIRA’ UNA SOLA COPIA CHE VA CONSEGNATA AL CLIENTE, IL BIGLIETTO VERRA’ OBLITERATO A BORDO CON LA SCANSIONE DEL QR CODE

Con i biglietti delle linee a lunga percorrenza vengono stampati anche i tagliandi per i bagagli. 

Non c’è la matrice del biglietto per la rivendita

La rivendita e/o l’operatore può in ogni momento verificare la propria situazione del venduto visionando (digitando il tasto genera) / stampando il report. 

A questo proposito consigliamo, di verificare quotidianamente la corrispondenza del report con le risultanze della vostra cassa e contabilità, onde poter intervenire tempestivamente, al più tardi in giornata, su eventuali anomalie.

ALTRE OPERAZIONI CONSENTITE

SOSTITUZIONE PRENOTAZIONE

Per ogni biglietto sostituito può essere applicata una penale di X euro pertanto prima di procedere avvisare sempre il cliente

La sostituzione si può fare solo per l’intera prenotazione procedendo in questo modo:

  1. Effettuare la nuova prenotazione che deve sostituire quella da modificare fino alla schermata del pagamento 
  2. Nella schermata del pagamento, nel campo “Ricerca Prenotazione” inserire gli ultimi 6 numeri della vecchia prenotazione (es: 000067) si aprirà questa maschera
Immagine che contiene testo, schermata, Carattere, design

Descrizione generata automaticamente
  1. Proseguo con il pagamento 

Immagine che contiene testo, schermata, Carattere, numero

Descrizione generata automaticamente

  1. Incassare o restituire (in caso di biglietti di importo inferiore) l’importo indicato. In questo esempio è stata sostituita una prenotazione di pari importo ed è stato modificato sia il viaggio di andata sia quello di ritorno (due biglietti), pertanto il saldo è di 10 euro corrisponde a due penali (da 5 €, una per l’andata e una per il ritorno)

RIMBORSO BIGLIETTI CON PENALE

Dalla barra delle prenotazioni clicco “Biglietteria” si apre il menu “Gestione Prenotazioni”, da qui posso trovare la prenotazione inserendo nella tendina “PRENOTAZIONE” (nell’esempio 082) il numero di prenotazione e/o nella tendina del “COGNOME” il cognome (nell’esempio rossi)

Individuata la prenotazione clicco sulla rotellina 

Immagine che contiene testo, numero, Carattere, schermata

Descrizione generata automaticamente

Si apre la maschera successiva “Dettagli Prenotazione”

Seleziono i biglietti da rimborsare cliccando sul quadratino posto di fianco al numero del biglietto e infine clicco su “Rimborso Prenotazione” (a sinistra in basso)

Immagine che contiene testo, software, numero, Icona del computer

Descrizione generata automaticamente

Dopo aver controllato i dettagli del rimborso, indico il motivo del rimborso (campo obbligatorio) e procedo cliccando su “Conferma” 

Immagine che contiene testo, schermata, numero, schermo

Descrizione generata automaticamente

Immagine che contiene testo, numero, software, Carattere

Descrizione generata automaticamente

Si apre questa schermata con il dettaglio del rimborso (dati in rosso)

REPORT (ESTRATTO CONTO)

Da questa maschera potete stampare o visualizzare (genera) il vostro estratto conto.

Come già anticipato suggeriamo di fare la stampa ogni fine giornata per la verifica della cassa.
Immagine che contiene testo, schermata, software, Icona del computer

Descrizione generata automaticamente

La stampa consente di avere il report analitico (biglietto per biglietto) attivando il flag Dettaglio biglietti

Oppure sintetico (solo totali) disattivando Dettaglio biglietti
Immagine che contiene testo, schermata, numero, Carattere

Descrizione generata automaticamente

Consuntivo vendite e fattura provvigioni

Nell’area Amministrazione, accedere a proforma. Qui troverete il dare/avere con il vettore

premendo il pulsante rotellina, troverete tutti i dettagli

Preventivi e Servizi via web

A ogni nostro cliente che ne fa richiesta, possono essere rilasciati 2 link per ricevere direttamente in BUSSTOP:

1) http://www.busstop.it/preventivi/preventivi.php?nid= (PIN SERVIZI) i preventivi
2) https://www.busstop.it/nservizi/servizi.php?nid= (PIN SERVIZI) i servizi

In funzione del risultato che si vuole ottenere, questi 2 link possono:
1) essere inseriti nel vostro sito, al posto della pagina di richiesta di preventivo e a quella della richiesta dei servizi per far si che ogni utente, anche quello occasionale, possa sfruttare queste funzioni.
2) In alternativa, senza pubblicarli sul vostro sito, si possono comunicare ai soli clienti che durante l’anno hanno la necessità di richiedere una quantità considerevole di preventivi e servizi.

Chi volesse armonizzare la grafica a quella del proprio sito, BUSSTOP può fornire un pacchetto API (Application Programming Interface) che girerete al vostro programmatore web, affinché costruisca e modelli le 2 pagine.
Per semplicità spiegheremo il solo funzionamento dei preventivi, premettendo che dati e funzionamento di richiesta sono gli stessi.


La home page si presenta con una doppia scelta:

Home.jpg

1) Utente non registrato
In questa pagina, l’utente dovrà inserire i propri dati tra cui quelli con l’asterisco, che sono obbligatori, al fine di essere riconosciuto dal sistema e per utilizzare in futuro, il PIN che verrà rilasciato al momento dell’iscrizione. (rettangolo rosso)
Normalmente ogni registrazione deve essere validata attraverso una mail, un SMS o una autorizzazione dell’azienda produttrice del software. Noi abbiamo deciso che i tempi di attesa della validazione non pregiudicano la richiesta di preventivo che, come si vede nell’immagine, è simultanea all’iscrizione. (rettangolo blu)
Dopo l’invio della registrazione e contemporanea richiesta del preventivo, il nostro server invierà all’utente una mail di avvenuta registrazione, all’interno della quale verrà indicato il codice PIN per le future richieste.

Non reg.jpg

2) utente registrato

Chi ha già chiesto almeno un preventivo e quindi come spiegato sopra, si è già registrato per farsi riconoscere dal sistema deve inserire il proprio PIN.<bR Come si vede nell’immagine, verranno mostrati i propri dati (rettangolo rosso) e sotto, sarà possibile inserire la richiesta di preventivo.
Sarà inoltre possibile inserire un allegato per esempio un programma di viaggio, che per motivi di sicurezza potrà essere solo in formato PDF e non più grande di un MB. (rettangolo verde)

Reg.jpg

Terminato l’inserimento sia per l’utente NON registrato, sia per quello registrato, premere il bottone INVIO; comparirà la seguente maschera che da 2 possibilità all’utente come mostrato in figura

Tipi di invio.jpg

Ricezione di preventivi in BUSSTOP

Ricezione di preventivi

Dopo aver richiesto alla Busstop snc, il link da inserire nella propria pagina web e dopo aver configurato il subway, operare in questo modo:

alla ricezione di un preventivo o di una richiesta di servizio, lampeggerà l’allarme verde. Premere il bottone Subway. Si aprirà la maschera mostrata qui sotto e selezionando nella tendina in basso a sinistra “Preventivi internet” o “Servizi internet” comparirà il preventivo o il servizio ricevuto
(lo stato del preventivo è mostrato nella colonna Stato– rettangolo rosso)

Gestore subway.jpg

Selezionando il preventivo o il servizio con un clic, si attiva il bottone Importa

Gestore1 subway.jpg

Premendo il bottone Importa, l’operatore si ritroverà questa situazione:
1. Un messaggio avvisa dell’avvenuta importazione.
2. Lo stato del preventivo/servizio diventa Importazione confermata (rettangolo rosso)

Preventivo importato.jpg

L’operatore può invece scegliere di non importare il preventivo/servizio, in quanto non ritenuto interessante o attendibile o ancora per mancanza di bus e/o autisti:

Per rifiutare il preventivo, destro del mouse e poi clic su Rifiuta. L’operatore si ritroverà questa situazione:

Lo stato del preventivo diventa Rifiutato (rettangolo rosso)

Rifiuto preventivo.jpg

Come trovare i preventivi importati da Subway

Aprire la gestione Preventivi e cliccare sul pulsante Ricerca preventivo Rettangolo rosso)

Ric prev subway.jpg


Attivare il flag da internet e premere il bottone Ricerca
E’ possibile naturalmente utilizzare tutti gli altri campi di ricerca

Prev da internet.jpg


Comparirà l’elenco dei servizi ricevuti dal sistema Subway

Elenco prev da internet.jpg


Emettitrici di bordo – Onboard

Configurazione dispositivo

Per poter installare una applicazione sul proprio dispositivo Android, sono necessarie 2 impostazioni.

1) Debug USB
2) Sorgenti sconosciute

Premere il bottone impostazioni (icona ingranaggio) e accedere a Opzioni sviluppatore.
Se questo menù non è presente, procedere come segue:

Entrare nelle impostazioni di sistema del telefono e cercare la voce Info sul dispositivo.

Una volta entrati raggiungere la parte inferiore della schermata.
Cliccare più volte di seguito sopra la voce Versione build (rettangolo rosso)
fino a quando non leggerete il messaggio di avvenuta attivazione della modalità sviluppatore.

Modalita-sviluppatore-android-4.jpg


Ora potete accedere alle Opzioni sviluppatore e attivare il flag su Debug USB (USB Debugging in inglese)

Enable-USB-Debugging.jpg


Accedere alle impostazioni Sicurezza e spuntare l’opzione Sorgenti sconosciute (origini sconosciute a seconda della rel.)

Originesconosciuteandroid.jpg

Come installare

Soluzione 1

in Google play store digitare onboard busstop e installare l’applicazione


Soluzione 2

Accedere al sito di busstop con il browser dello smartphone; esattamente come siete abituati per aggiornare BUSSTOP, scaricare dalla pagina Aggiornamenti il file della biglietteria e cliccarci sopra per installare.


Soluzione 3

1) collegare il dispositivo con un cavo usb al PC

2) utilizzare il programma ApkInstaller scaricabile dal sito www.busstop.it.

Il file è zippato e deve essere scompattato in una cartella all’interno di un disco a scelta dell’utente; per esempio, si crei la cartella APK in C:\programmi.
Premere il destro del mouse sul file ApkInstaller.exe e scegliere “Invia a desktop (crea collegamento)”
Avviato il programma, comparirà la maschera

Apkinstaller.jpg

Premere il bottone Tools (freccia rossa) per cercare il file di installazione all’interno del pc

Seleziona file.jpg


e dopo averlo selezionato, questo comparirà come mostrato in figura (rettangolo blu)

Premere il bottone Install e attendere il termine dell’installazione.

L’icona del programma, comparirà sul desktop del dispositivo.

Aggiornamento del software

Prima di aggiornare i device

È fondamentale che vengano scaricati gli eventuali biglietti emessi, onde evitare la perdita dei dati in fase di aggiornamento.

Rammentiamo però che i biglietti

1) se emessi online, finiscono direttamente nel database della biglietteria on line
2) se emessi offline, vengono spediti:

  • a) quando si stampa ogni singolo biglietto e si è in presenza di connessione internet.
  • b) con connessione attiva, premendo il bottone INVIA BIGLIETTI direttamente dal menù principale, nel caso l’emissione sia stata fatta offline
  • c) dal menù Impostazioni – pag.2 premendo il bottone “Scarica tutti i biglietti” con connessione attiva. Questa è una funzione di emergenza nel caso i punti a) e b) per qualche ragione non abbiano funzionato.

Rammentiamo che con le ultime versioni, i biglietti non vengono più cancellati dopo l’invio a Busstop e stampa di cassa, purché sia attivato il flag “Non canc. bigl.” a pag.2 delle impostazioni dell’App.

Pag2a.jpg

L’aggiornamento dell’app Onboard può essere fatta attraverso il Google Play Store digitando:

Onboard Busstop per i device senza NFC
Onboardnfc per quelli con NFC

Se richiesto, potrebbe essere necessario disinstallare l’app e reinstallare la nuova release. Questo può capitare quando si cambia sistema di sviluppo.
Ovviamente sarà nostra premura avvisare l’utente se questo è il caso.

Prima di eseguire questo tipo di aggiornamento è bene accertarsi che tutti i biglietti emessi off line, siano stati riportati in BUSSTOP.
In Biglietti – Contabilità biglietteria – Gestione biglietti posizionarsi sulla lista e tramite i campi num. prenotazione, tipo numerazione abbonamento, num. biglietto, effettuare una ricerca per verificare se in BUSSTOP è presente l’ultimo biglietto emessa dall’emettitrice. Come si vede in figura sotto, l’ultimo biglietto emesso si ricava in Impostazioni della emettitrice, a pag.4

Pag4a.jpg

Consigli per un funzionamento ottimale delle emettitrici

Per Creare/Aggiornare gli utenti (nuovo autista)

In BUSSTOP – Contabilità – Fornitori

– creare un fornitore “Emettitrici”

Forn emettitr.jpg

– Sempre in BUSSTOP – Biglietti – Archivi – Distributori creare un distributore “Emettitrici”

Distributore emettitr.jpg

Da Amministrazione della biglietteria online

– creare l’autista come utente della biglietteria, nel distributore Emettitrici

Autista emettitrice.jpg

Rammentiamo che per modificare uno user delle emettitrici (autista), si deve sempre inserire la password.

Suggerimento per il caricamento delle corse

1) In BUSSTOP – Biglietti – Esportazione e Importazione internet, eseguire Solo generazione file di alcuni giorni di linea per verificare la bontà dei dati”

2) tramite il programma Json.exe verificare la bontà del file. Il messaggio per un file corretto è “The document is valid”

3) Caricare la linea.

Ceck list per un buon funzionamento della biglietteria

1) Se si cambiano le corse di una linea per cambio orari, ricordarsi di cambiare il periodo di validità delle corse vecchie, con uno le cui date sono scadute o non sono caricate, in modo tale che queste non vengano caricate. Si noti che i periodi sono stati lasciati vuoti (rettangolo rosso)

Per obs1.jpg

Il problema si pone anche se si crea una linea nuova ma si utilizza un periodo di validità uguale per entrambe. Agire come sopra

2) In biglietteria online – amministrazione – Tabellone bus, verificare che le corse siano effettivamente caricate.

3) In caso si sia creata una o più categorie di distributori per esempio i singoli soci di una cooperativa/consorzio oppure un gruppo di rivendite che devono emettere biglietti per solo alcune delle linee caricate ecc., verificare di aver assegnato alla categoria le corse caricate.

4) In biglietteria online – amministrazione – Gestione Archivi – Linee, attivare il flag Si suggerisce d’importare la linea per poterle caricare sulle emettitrici.

5) nelle emettitrici, caricare le corse rammentando che vengono visualizzate solo quelle della data odierna e nel caso non ci fossero, solo la prima corsa del giorno in cui verranno effettuate. Esempio 29/06/2022 non ci sono corse, 01/07/2022 sono presenti le corse da svolgere. Verrà visualizzata la prima corsa del giorno 01/07/2022

Geobus

Premessa: Geobus può essere utilizzato esclusivamente in abbinamento a BUSSTOP.

Gli apparati Android, sostituiscono completamente il lavoro di inserimento dei dati in integrazione servizi, semplificando le procedure amministrative aziendali.
Il GPS rileva i km percorsi e i punti di geo localizzazione permettendo a BUSSTOP di conteggiare:

1) le ore di guida e di sosta
2) il nastro di lavoro
3) i km percorsi rilevati dal GPS, da confrontare con quelli letti dal cronotachigrafo 4) il passaggio nei vari paesi all’estero facilitando il calcolo dell’IVA estero
5) l’inserimento in Busstop delle spese sostenute durante il viaggio
6) disegnare la mappa del percorso effettuato

E’ del tutto evidente quindi, che il risparmio di tempo del lavoro d’ufficio per integrare i servizi è notevole.
Da uno studio fatto, mediamente per compilare una scheda di integrazione, si possono impiegare 3 minuti.
Ma il tempo impiegato, in maggior parte deriva dai controlli delle attività sopra elencate. E’ verosimile quindi, che possono essere spesi per questa attività anche dai 5 ai 10 minuti per servizio e se si moltiplica questo tempo per il n. di servizi mensili, si ottiene il tempo che si può dedicare ad attività più produttive.

Configurazione:

In Archivi – Tabelle prenotazione – Voci spese, attivare flag ‘”Non inviare a Geobus”‘ a quelle spese che non si vuole far comparire nell’app. (esempio autista di spinta)

Innanzi tutto creare un utente Subway dal sito di Busstop al link Subway utilizzando come user noleggio e una password a scelta. Come nome utilizzare noleggio e come cognome La ragione sociale azienda. Indicare anche un indirizzo mail (obbligatorio)

In origine dati ODBC 64 bit e 32 bit creare il collegamento al database noleggio
Verificare che sia configurato anche il driver odbc 3 a 2 bit per Busstop40

Su server installare il programma Servizio Sincronizzazione scaricabile alla pagina download del sito Busstop e configurarlo con l’utente Subway noleggio creato in precedenza. In proprietà Destro sull’icona – proprietà) alla pagina Compatibilità attivare il flag Eseguire questo programma come amministratore.

Per BUSSTOP 64 bit

In C:\busstop configurare il file FDconnectiondefs dove [noleggio] e DataSource=noleggio
mettere password del database

Per servizio di sincronizzazione

In C:\programdata\busstop configurare il file FDconnectiondefs dove [BUSSTOP40] e DataSource=BUSSTOP40

In C:\programdata\busstop configurare il file FDconnectiondefs dove [noleggio] e DataSource=noleggio mettere password del database

se c’è password inserirla dopo utente sa con sintassi password=

Avviare il programma

Copiare nella directory di BUSSTOP il file RiavviaSyncro.xml e di seguito installare in Utilità di pianificazione il bat Taskkill-syncro.bat

Per attivare Geobus è necessario andare in tabella parametri a pagina 7 e attivare il flag Stampa FDV con Geobus (rettangolo rosso)

La gestione può avvenire su un device consegnato all’autista, oppure installato a bordo del bus. Vediamo come configurare le 2 situazioni.
A pagina 5 della tabella dei parametri, aprire la tendina Tipo gestione Geobus e selezionare Autista per la gestione con device consegnato al personale, mentre selezionare Bus per la gestione con device installato a bordo. (rettangolo rosso)

Quando si stampano i fogli di viaggio in modalità Esecuzione, questi vengono inviati al Geobus sui devices in formato elettronico.

Invio dei servizi agli apparati Android

Aprire il telefono e digitare *#06# –  comparirà il numero IMEI

Per la gestione su device consegnati al personale:

Caricare in Archivi – Tabelle prenotazione – Tabelle dipendenti – Autisti alla pagina Altri dati,
il codice IMEI appena ricavato, facendo attenzione a non riportare eventuali \ e numeri che seguono

Per la gestione su device installato a bordo bus

Caricare in Archivi – Tabelle prenotazione – Tabelle bus – Bus alla pagina Altri dati,
il codice IMEI appena ricavato, facendo attenzione a non riportare eventuali \ e numeri che seguono


In www.busstop.it – Area riservta, accedere alla pagina subway e con il vostro pin BUSSTOP da 5 caratteri, create un utente il cui user deve essere obbligatoriamente noleggio e una password di vostro gradimento.
L’utente noleggio e la relativa password, saranno utilizzati su tutti i device in cui è installato Geobus.

Installazione Geobus sul device e configurazione

Con i nuovi sistemi operativi Android, (dalla 8 alla 13) è necessario:
1) disattivare il risparmio energetico (Impostazioni – Batteria)
2) disattivare la precisione della geolocalizzazione come segue

- scorrere dall'alto verso il basso lo schermo per 2 volte e aprire Geolocalizzazione 
- aprire Avanzate 
- aprire Precisione della geolocalizzazione di Google 
- disattivare Migliora la precisione della geolocalizzazione 

Per installazioni da Play Store
sul device, accedere a Play Store e scaricate Geobus. Per una ricerca più rapida, digitare geobus busstop
Terminato il download, partirà automaticamente l'installazione.
ATTENZIONE se il device monta un sistema operativo uguale o superiore ad Android 6 Marshmallow, accedere alle impostazione del telefono, Risparmio Batteria, e disattivare questa funzione per il programma Geobus.
Aperto il programma, inserire il codice azienda (pin busstop di 5 caratteri).

Premuto OK, il programma si auto-configurerà per la vostra azienda.

Premendo il bottone 

comparirà il menù che prevede:

Impostazioni: richiama la pagina di configurazione, protetta da password (quella dell’utente noleggio) per impedire che gli operatori possano manomettere involontariamente i dati.

Riepiloghiamo i dati impostati automaticamente, dalla procedura sopra descritta.

Progressivo registrazione: valore impostato dal programma

Invio posizione in tempo reale: ogni quanti minuti inviare la posizione reale.

Distanza minima (in metri): 10 – è la distanza minima da percorrere per registrare un punto di geo localizzazione

Intervallo di tempo (secondi): 10 – è il tempo di intervallo da un punto di geo localizzazione all’altro

url sincronizzazione: lasciare come da default

utente: quello scelto in fase di iscrizione a Subway (consigliamo noleggio da utilizzare per tutti i device)

pass: quella scelta in fase di registrazione Subway

azienda: vostro codice BUSSTOP a 5 caratteri con cui scaricate anche gli aggiornamenti

controllo alimentazione: se attivato, obbliga l’app a funzionare solo sotto corrente. (accendisigari o similari).

La differenza sta nel fatto che sotto corrente, siamo in grado di rilevare le ore di guida e di sosta (quando si spegne il mezzo o si stacca il telefono), mentre senza corrente, se si vogliono dati precisi è necessario spegnere l’app ogni volta che si entra in pausa e riaccenderla ogni volta che si inizia a guidare.

Posizione in tempo reale: se attivo permette la trasmissione delle geo localizzazioni in tempo reale.

Pagina 2

Velocità minima registrazione sotto la velocità minima indicata, non vengono registrate geo localizzazioni. Se un autista dimentica l’app accesa, non verrà tracciato il percorso a piedi, fatto salvo che a piedi raggiunga la velocità minima.

Debug attivare solo su richiesta del programmatore.

dettagli chiusi flag da attivare in funzione del modello di telefono

uso FDV: se attivo, trasforma l’app in un semplice foglio di viaggio elettronico senza geo localizzazioni

Tempo per sosta (secondi) è il terzo metodo di rilevazione delle soste. Indicando un numero di secondi, se tra una geo localizzazione e la successiva passano quei secondi o superiori, questi verranno considerati sosta.

giorni da oggi per 1° sincronizzazione: indica il n. di giorni indietro rispetto a oggi, da sincronizzare. Esempio: se si indica 3, verranno riportati i servizi di 3 giorni indietro da oggi.

n° registr da inviare insieme: per non inviare ogni singola geo localizzazione al server, generando traffico internet molto frequente, si crea un pacchetto dati di tante geo localizzazioni per quante indicate in questo campo. Se indichiamo per es. 10, verranno inviate 10 geo localizzazioni in un unico file in un unico invio.

Una volta visualizzata o variata la configurazione, premere il tasto freccia sinistra (rettangolo rosso) per confermare i dati

url sincronizzazione alternativa: lasciare il default

visualizzazione testa lista: consente di mettere in cima alla lista dei servizi
NO = niente
Autista = nome e cognome dell’autista che ha in uso il device e svolge i servizi
BUS = la targa del mezzo a cui è stato assegnato il device e svolge il servizio.

Nell’esempio è stato indicato il flag autista e questo è il risultato

sincronizzaLa prima volta, si rende necessario effettuare una sincronizzazione manuale per trasmettere al server, i dati di configurazione.
Successivamente, potrebbe essere utile nel caso non si avviasse la sincronizzazione automatica.

uscita: consente la chiusura del programma e vengono fermate tutte le attività dell’app

batteria: verifica se il telefono è sotto carica o meno

Invia tutto se si sono presentati problemi di invio dei servizi chiusi, con questa funzione è possibile re inviare tutti i servizi chiusi presenti nell’app

Invia DB in caso di errore e se richiesto dalla BUSSTOP, questa funzione consento l’invio del database, al fine di una analisi dei dati.


Quando si ricevono servizi, la rotellina (freccia rossa) girerà fino a quando questi non compariranno nella maschera sottostante.

Manuale di utilizzo di Geobus

In BUSSTOP

Dal menù Geobus premere “Stato Geobus”

Servizi inviati: sono i servizi che da BUSSTOP sono stati inviati ai terminale su cui sono installati i Geobus

Servizi da consolidare: dopo che l’autista ha spuntato come letto un servizio in Geobus, i servizi vengono trasferiti in questa pagina, come una sorta di ricevuta di ritorno. In teoria l pagina dei Servizi Inviati dovrebbe svuotarsi dopo che tutti i servizi sono stati letti.

Servizi da importare dopo che l’autista ha chiuso e inviato il servizio, viene trasferito in questa pagina per indicare all’operatore che può effettuare una importazione

Servizi importati: dopo aver importato i servizi, questi vengono trasferiti in questa pagina

Terminali: in questa pagina sono riepilogati i terminali in cui è stato installato e configurato il Geobus

Log: a uso dei tecnici BUSSTOP è la pagina in cui vengono mostrate tutte le operazioni fatte dai vari terminali.

Mappe: cliccando il bottone, si possono:

a) vedere le posizioni attuali dei vari bus su mappa. Naturalmente se in Geobus è stato attivato il flag Invio posizione in tempo reale (in minuti) >>> 0 minuti non invia alcuna posizione in tempo reale.

b) percorso di un bus (fino al momento della interrogazione) dopo aver selezionata la targa dalla tendina. Attenzione: la tendina è popolata delle sole targhe di autobus che stanno effettuando un servizio al momento dell’interrgazione.

Importare i servizi inviati dagli autisti.

Da Geobus (rettangolo blu) scegliere “Importa da Geobus” e premere OK (rettangolo rosso). Le bande verdi, informano l’utente dell’avanzamento dell’operazione al termine della quale, un messaggio avvisa dell’importazione avvenuta.

ATTENZIONE: il corpo centrale della maschera sarà sempre vuoto se l’operazione è andata a buon fine, mentre comparirà un messaggio di errore se qualche cosa è andato storto. Comunicare l’eventuale errore ai tecnici di BUSSTOP.

Cosa possiamo ottenere premendo il bottone mappe

Vediamo quali informazioni possiamo ricavare dal percorso registrato da Geobus.

Innanzi tutto, nelle colonne di destra sono state rese visibili le rilevazioni contenenti la data e l’ora, le coordinate geografiche, altitudine, velocità, distanza percorsa rispetto al punto precedente e la provincia dove è stata regoistrata la rilevazione.

Esiste una interazione tra localizzazioni e mappa, ma anche viceversa; basta infatti cliccare su una rilevazione per vedere in quale punto del tragitto è stata registrata (punto rosso)

Passando poi il mouse su questo punto, verranno mostrati in un hint, le informazioni principali.

Se invece si passa il mouse sul percorso, vengono individuate le localizzazioni con un punto giallo

Cliccandoci sopra, il punto diventerà rosso e se si porta il mouse fuori dalla mappa e si ripreme il punto rosso, verrà individuata nelle colonne di destra, la localizzazione selezionata.

Filtrare i dati

Se si vuole verificare una contestazione per eccesso di velocità, verificare l’orario di passaggio del bus ad una fermata o il passaggio in strade non previste dal programma di viaggio, e lo stesso è lungo con molte geolocalizzazioni, potrebbe rendersi necessario filtrare una porzione di percorso per esempio da un ora ad un ora.

ATTENZIONE: l’ora di rilevazione delle Geo Localizzazione è in ore, minuti e secondi. Ne consegue che una ricerca per orario, va fatta come segue:

Cliccare nel campo nome colonna (Ora) sull’icona dell’imbuto (freccia verde) e scegliere Personalizzato

inserire l’orario di inizio uguale o maggiore di (rettangolo rosso) e quello di fine minore od uguale (rettangolo blu) Nell’esempio, la ricerca è dalle 11.20 alle 11.23.

Esportazione dati

Prendo il bottone GPX, viene creato un file con estensione appunto gpx, importabile su mappe

Google Maps e premere a sinistra il link Impor

OpenRoutes Maps e premere il bottone Importa file

GPX editor e similari. software da installare o eseguibile

In Integrazione

Sono molti i dati che Geobus è in grado di rilevare

Per quanto riguarda il calcolo dei dati di guida, vengono riportati i totali nei campi evidenziati nel rettangolo rosso, mentre il dettaglio degli stessi si ottiene premendo il bottone indicato dalla freccia blu. (rettangolo verde)

Le spese caricate in Geobus, sono riportate nella sezione Spese autista, se anticipate dallo stesso (pagate in contanti o con carte proprie e similari – rettangolo viola) o in righe fattura se sostenute dall’azienda (pagate con carta di credito aziendale o similari).

Anche i litri di gasolio caricati in APP, verrano riportati in integrazione servizi.

Infine ricordiamo che in caso di viaggio all’estero, Geobus è in grado di trasmettere a BUSSTOP, i km effettuati e le date di ingresso e uscita dai vari paesi.

La funzionalità delle mappe del dettaglio di Integrazione invece è la medesima di quelle di Geobus di BUSSTOP.

Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google